Creme per la pelle: cosa non mischiare

creme per la pelle non mischiare ingredienti errati

Le creme per la pelle sono sicuramente un must per molti di noi al giorno d’oggi, ma con tanti prodotti presenti sul mercato un pensiero risulta essere piuttosto ovvio: cosa può accadere se alla fine dei conti, decidiamo di mischiare più creme insieme?

Generalmente non è una cattiva idea, eccetto che bisogna sempre prestare attenzione alla composizione delle creme. In questo caso diamo un’occhiata su quello che si può dire sui vari ingredienti e come interagiscono fra di loro, per effetti positivi e negativi.

La Vitamina C nelle creme per la pelle

Quest’elemento è presente un po’ in tutte le creme, e per buone ragioni! La vitamina C è infatti ottima come antiossidante, conservando così la nostra pelle nelle migliori delle condizioni e contrastando anche altri elementi nocivi per l’organismo. In poche parole, è un elemento particolarmente essenziale per dare una base solida alla crema.

Sta il fatto però che mischiare quest’elemento con creme a base di Beta idrossiacido (o Alfa) può causare irritazioni o rendere inefficace l’uso della vitamina C. Queste sono creme che vanno usate definitivamente in momenti diversi della giornata, o magari anche in momenti differenti della notte. Se però volete sentire un nostro consiglio, combinate invece quest’elemento con le creme utilizzate contro le scottature per ampliarne l’efficacia e renderle così più adeguate a mantenere la pelle adeguata anche sotto l’intensa luce del sole.

Alfa Idrossiacido

Le creme a base di Alfa Idrossiacido sono specificatamente utili come esfolianti, per rimuovere la pelle morta o comunque fare un po’ “tabula rasa” fra tutte le problematiche che abbiamo sulla pelle. Sono ottime creme per la base notturna, considerando che fare uso di queste creme può causare una certa sensibilità alla luce del sole. In tale aspetto, è anche una buona idea combinare le creme di questo genere con quelle idratanti, il quale possono ridare alla pelle l’energia necessaria per piazzarsi nuovamente come si deve.

Evitate assolutamente di mischiare questa crema con il Retinolo (o comunque creme a base di Vitamina A) per il quale si rischiano irritazioni e pelle secca ed aggravare anche il problema della pelle morta – aggiungendone altra!

Beta Idrossiacido

E cosa si può dire della Beta? È un’ottima crema che può essere utilizzata per combattere la pelle oleosa o con presenza di Acne. È perfetta se combinata con la Nicotinamide, altrimenti conosciuta anche come Vitamina B3. Questa combinazione di creme è perfetta se utilizzata contro l’acne, prevenendo ed eliminando nel tempo eventuali problemi. Anche le creme emollienti sono un’ottima aggiunta a ciò che può provvedere una crema di questo genere.

Così come l’Alfa Idrossiacido, evitate di far uso delle creme a base di Retinolo o Vitamina A. Il problema della pelle irritata si presenterà allo stesso modo. Come già detto dall’inizio, inoltre, non bisogna combinare alcuna crema a base di Vitamina C.

Retinolo

Questa crema è spesso piuttosto singolare, essendo un elemento di base che viene utilizzato nei prodotti contro l’invecchiamento. Il Retinolo va però usato con tutta la dovuta attenzione, considerando che alla fine dei conti incrementa esponenzialmente la sensibilità della pelle e può quindi causare un numero elevato d’irritazioni se si viene esposti a particolari problematiche. Per questo è una crema che va usata solamente nottetempo ed è consigliata l’applicazione d’una crema solare o contro le scottature il giorno dopo, specialmente se si ha intenzione di esporsi alla luce solare o comunque contro qualcosa che può causare irritazioni.

Insieme a questa crema è ovvio che bisogna comunque usare qualche soluzione idratante per evitare che la pelle si secchi troppo al seguito di questo trattamento piuttosto aggressivo. Così come anche le creme emollienti che possono fornire tutto il nutrimento necessario a rendere la pelle pronta a tutto.

Da non dimenticare mai che le creme Alfa o Beta Idrossiacidi sono assolutamente sconsigliate per questo tipo di crema e possono provocare non pochi problemi se applicate insieme al Retinolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.