Gli snack che possono ridurre l’ansia

quali snack sono utili per combattere l'ansia

Nella società d’oggi, essere in continua agitazione è un problema a dir poco reale. Anche se magari non diventa una problematica che si trascina fin oltre la notte fonda, vi sono comunque alcuni punti della giornata nel quale ci si sente sempre presi da quella che possiamo definire come ansia.

E’ impossibile rimanere fermi sotto queste condizioni, spesso muovendo il piede a destra e sinistra, o cercando di maneggiare continuamente qualcosa in preda ad un tic nervoso. Non è certamente qualcosa del quale è possibile sbarazzarsene decidendolo sul momento, ma è qualcosa che si può almeno calmare in vari modi.

Ognuno ha il suo metodo. C’è chi usa delle gomme da masticare, c’è chi purtroppo si dedica al fumar troppo, e chi decide di rivolgersi a qualche medicinale. Vi è una sorta di via di mezzo che però accomuna almeno un paio di queste faccende, e ciò riguarda ovviamente ciò che si può dire a proposito degli Snack. Masticare qualcosa calma il nervosismo, ma il vantaggio è ovviamente piuttosto effimero: la persona ingrassa, non ne trae vantaggio, finisce per sviluppare un’altra brutta abitudine. Eppure, c’è sempre qualche soluzione che può portare qualche deciso vantaggio in questo problema, e questo è ovviamente nel scegliere uno snack salutare.

Andiamo perciò ad esplorare quali sono i migliori Snack che aiutano a ridurre l’ansia, in base ovviamente alla situazione ideale.

Lo snack che aiuta in qualsiasi situazione senza creare fastidio o sporcizia: semi di zucca

Proprio così: sono piccoli, provocano pochi problemi, e sono in generale abbastanza efficienti a togliere quel senso d’ansia con un po’ di sana masticazione. Il vantaggio principale di questo prodotto è stato svelato da uno studio, dal quale è stato svelato che i semi di zucca sono ottima fonte di magnesio, zinco, ferro e Omega 3.

Insomma sono una combinazione d’ottimi elementi che non solo contribuiscono ad una riduzione dell’ansia, ma anche a ricostituire un po’ il corpo dai tanti elementi che spesso ignoriamo.

Buono per chi adora rosicchiare: gallette di farro

Ovviamente in certi ambienti ci si può anche rilassare un po’ di più, nel senso che non ci si deve preoccupare di sporcare molto in giro e vi sarà sempre la possibilità di ripulire al volo. Le gallette di farro sono un’ottima fonte di fibre, oltre che un buon numero di vitamine – che sono anche particolarmente ricche per quelle che fanno parte d’una preparazione biologica.

Nulla nega che permettono di sfogare un bel po’ quel che riguarda lo stress e l’ansia. Sono insomma, dei buoni – se non anche eccellenti – snack che spezzano la fame e riducono il nervosismo.

Per chi invece preferisce qualcosa di dolciastro: cioccolata fondente

C’è sempre qualcosa che si può dire sulla cioccolata: porta il buon umore, ma da anche una certa carica. Insomma, è una combinazione che bisogna saper prendere con le pinze quando si soffre d’ansia. Ma per quel che riguarda la cioccolata fondente, è possibile invece accedere ad una quantità più vasta di vantaggi.

Questo tipo di cioccolata infatti fa bene al cuore, riducendone la pressione ed il rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre, può anche aiutare a tenere sotto controllo aspetti come gli zuccheri ed il peso corporeo, riducendo l’appetito. Anche la fondente è ricca di magnesio, a patto naturalmente che si tratti di cioccolata al 70% di cacao. E per chi piace rosicchiare, sono sempre presenti le tavolette più spesse (ma occhio a non fare un pasticcio)!

Per chi non vuole proprio alcun fastidio: cocco disidratato

Infine, per chi non vuole lasciare alcuna traccia in giro, non vuole perdere troppo tempo e desidera comunque uno snack veloce adeguato a ridurre lo stress…non ha che rivolgersi al cocco disidratato!

Questi piccoli spicchi di cocco, specialmente nelle loro versioni senza zuccheri aggiunti, sono utili per stimolare la memoria e a spezzare la fame, incrementando il metabolismo. Buoni perciò per mantenere la linea senza aggiungere tanti cibi spazzatura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.